Come avere gambe snelle e toniche

Ogni donna punta ad aver un colpo bello,snello e tonico. Le gambe fanno parte di questo obbiettivo e per averle snelle e toniche sicuramente è necessario praticare dello sport e ridurre la vita sedentaria, ma non solo anche i rimedi naturali possono venire in aiuto. Scopriamo quindi come avere gambe snelle e toniche.

Come avere gambe snelle e toniche

Per avere gambe snelle è fondamentale partire dalla depurazione e drenare il ristagno di liquidi per eliminare pesantezza e gonfiore. Non solo col drenaggio si riattiva anche la microcircolazione sanguigna e il sistema linfatico. Questo permette che vengano eliminate le tossine.

Come depurare e drenare?

Depurazione e drenaggio devono partire anzitutto dall’alimentazione adottando un regime alimentare ricco di verdure fresche di stagione, possibilmente crude.
Ridurre il consumo di sale è fondamentale per evitare il ristagno di liquidi, insieme alla riduzione degli zuccheri per permettere così all’organismo di eliminare le infiammazioni.

Inoltre come ormai è risaputo è necessario bere 2 lt di acqua al giorno ed evitare alcolici e fumo.

Rimedi naturali per avere gambe snelle

Una volta aver lavorato sul regime alimentare ci si può aiutare ad avere gambe snelle con i rimedi naturali che favoriscono il drenaggio dei liquidi e la depurazione, oltre a proteggere i vasi sanguigni riducendo gonfiore e pesantezza.

I rimedi naturali maggiormente consigliati per le gambe sono:

  • linfa di betulla, drenante e depurativa,
  • ippocastano, che tonifica i vasi e combatte il ristagno dei liquidi,
  • Vitis vinifera, ideale per il microcircolo e d’allazione antiossidante,
  • Centella asiatica, che rende la pelle soda ed elastica.

E’ possibile unire a questi rimedi ottimi per via interna da assumere più volte al giorno anche utilizzare dei gel che vanno massaggiati dai piedi a salire verso le ginocchia per favorire il ritorno circolatorio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *