Differenza tra drenare e depurare

Ultimamente si sente spesso parlare di drenanti e depurativi, ma si conosce davvero quale sia la differenza.

drenante
drenante

Drenanti e depurativi: differenza

Le sostanze che sono definite drenanti hanno lo scopo di eliminare le scorie presenti nel nostro organismo, soprattutto nel fegato, reni, pelle e sistema linfatico, attraverso appunto i liquidi ovvero le urine.

Quando si parla di depurativi invece si considera l’azione “depurativa” più profonda dell’organismo. Si possono classificare tante azioni depurative partendo da quella digestiva.

Avere una buona digestione significa assimilare tutti i minerali necessari all’organismo ed evitare che alcune sostanze invece diventino tossine. Per depurare tale sistema e giusto seguire una corretta alimentazione. E’ bene quindi conoscere di quali intolleranze e allergie alimentari possiamo soffrire. Per seguire una depurazione profonda bisognerebbe eliminare per un periodo di tempo i grassi animali, cibo fritto, bevande zuccherate, zucchero eccessivo, caffè, fumo, conservanti coloranti e additivi, alcol. Favorendo invece cibi come legumi, verdure, frutta, pesce, fibre e cereali.

Tale depurazione favorisce la riattivazione della circolazione e la diminuzione della stanchezza dovuta dalla cattiva digestione.

Le tossine che il nostro organismo può accumulare sono di due tipi: Idrosolubili e liposolubili.

Le tossine idrosolubili causano gonfiore e sono situate nei tessuti.

Le tossine liposolubili invece sono la causa dell’aumento di grasso corporeo poiché situato nel tessuto adiposo.

Di solito il nostro organismo manda dei segnali quando ha troppe tossine presenti, possono essere problemi di pelle, sudorazione eccessiva, mal di testa, problemi di gas e di digestione, cellulite e ritenzione idrica. Sono tutti sintomi che comunque non sono favorevoli al normale funzionamento dell’organismo. In tal caso non è detto che la colpa principale sia solo l’alimentazione anche uno stile di vita sedentario e sbagliato influisce sicuramente.

Il consiglio principale e di importanza elevata è quello di bere almeno 2 l di acqua al giorno, aiuterà sicuramente a drenare e sgonfiare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *