Grasso addominale cause e come sciogliere l’adipe e avere una pancia piatta

Il grasso addominale è un’adiposità localizzata che si distingue in: tessuto adiposo che si deposita nella parte centrale in profondità (grasso viscerale), oppure in quello che si deposita a livello più superficiale.

grasso addominale

Oltre al principale fastidio di essere antiestetico, vista la presenza di pancetta e maniglie dell’amore, la prima forma può mettere anche a rischio la salute e portare a diabete, ipertensione, e patologie cardiovascolari. La seconda forma invece  potrebbe essere l’inizio di accumuli di grasso più profondi.

Contrastare la formazione del grasso addominale ed eliminarlo è quindi molto importante per prevenire malattie serie e lo si può fare:

  • scegliendo la giusta alimentazione;
  • praticando regolare attività fisica;
  • assumendo integratori per dimagrire idonei sempre sotto il parere del medico curante.

Eliminare questo inestetismo è importante anche per prevenire malattie come diabete e sindrome metabolica che mette a rischio il sistema cardiovascolare.

Cause del grasso addominale

Le cause della comparsa del grasso addominale sono diverse e sono riconosciute in:

  • abuso di carboidrati;
  • abuso di grassi animali;
  • cibo “spazzatura” ovvero da fast food;
  • eccesso di alcolici;
  • diete dimagranti drastiche;
  • eccesso di stress, con conseguente aumento dei livelli di cortisolo che rompe la massa magra muscolare favorendo l’accumulo di grasso nella zona addominale;
  • un’eccessiva attività aerobica che aumenta la produzione di ormoni surrenalici, contribuendo alla formazione di adipe sulla pancia;
  • avanzare dell’età: invecchiando si verificano variazioni ormonali nella donna, ma anche nell’uomo, che portano all’aumento di grasso addominale.

Come eliminare il grasso addominale

Come abbiamo detto la prevenzione è il primo strumento per evitare di accumulare grasso addominale, ma qualora si presentasse la formula è sempre adottare alimentazione sana ed equilibrata, utilizzare integratori dimagranti che favoriscano l’eliminazione dell’adipe e fare attività fisica mirata scegliendo sport che aiutino a perdere peso e a rassodare la pancia.

Alimentazione

In un regime atto ad eliminare l’eccesso di adipe sulla pancia ci sono cibi da preferire e altri da eliminare, vediamo quali sono.

Cibi da preferire

I cereali integrali aiutano a sciogliere il grasso della pancia, soprattutto quello profondo, in quanto cambiano la risposta del glucosio e dell’insulina riducendo il grasso.

Ottimi anche i cibi ricchi di Omega 3 ovvero i grassi cosiddetti “buoni” contenuti per esempio del salmone e nell’avocado. Questi cibi aumentano il senso di sazietà placando la fame.

Si anche al consumo di cibi ricchi di fibre, frutta e verdura in particolare:

  • melone, ananas, kiwi, banana, agrumi, ricchi di vitamina C che trasforma il grasso in energia;
  • zucchine, carote, cetrioli, pomodori, lattuga e verdure a foglia verde.

Se non riuscite a rinunciare ai formaggi preferire quelli stagionati e privi di lattosio e bevande vegetali. Nei condimenti dei cibi via libera alle spezie come pepe, peperoncino e zenzero che aiutano ad eliminare il grasso addominale in quanto attivano il metabolismo, mentre una spolverata di cannella nel caffè del mattino, aiuta a stabilizzare lo zucchero nel sangue.

Cibi da evitare

Tra i cibi da evitare si trovano quelli ricchi di zuccheri artificiali come le bibite gassate, i dolci, tutti i farinacei, riso bianco, alcolici, insaccati, formaggi freschi e cibo da fast-food.

Infine ricordiamo che il corpo va sempre mantenuto bene idratato per accelerare il metabolismo consumando almeno 1,5 litri di acqua al giorno. Fare due spuntini a metà mattina e metà pomeriggio, preferendo un frutto, yogurt o cereali.

Integratori Consigliati ai nostri lettori
African Mango Garcinia Cambogia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *