Make up correttivo: addio difetti e inestetismi 

Scopri in pochi passaggi come nascondere i difetti del volto con il make up.

Labbra troppo sottili, naso prominente, occhiaie …. e molto altro ancora. La maggior parte delle donne ritiene che il proprio viso abbia imperfezioni che preferirebbe eliminare. Ma prima di cadere nella tentazione di andare dal chirurgo plastico, c’è una scorciatoia meno invasiva: il make up correttivo. Se ben applicato puoi aggiustare anche il naso!

Make up correttivo: come si esegue

L’importanza di una buona base

Si inizia scegliendo una base con un tono simile a quello della nostra pelle. La stessa cosa deve essere fatta con il correttore per occhiaie: se molto chiaro o molto scuro farà l’effetto contrario.

La correzione degli occhi

La mancanza di sonno, il clima secco e perfino l’inquinamento ambientale, contribuiscono alla formazione di borse e occhiaie. Migliorare questi inestetismi con il make up correttivo è semplicissimo. Il trucco sta nell’applicare il correttore prima del fondotinta, in modo da neutralizzare il tipico colorito bluastro delle occhiaie. Preferire sempre il correttore liquido a quello in crema che potrebbe lasciare residui marcando le rughe d’espressione.

La correzione del naso

Il make up correttivo per il naso è anch’esso di facile realizzazione. Per conferire un aspetto minuto a un naso molto grosso, è sufficiente tracciare due linee scure ai suoi lati e poi sfumarle bene. Nel caso di un naso piccolo invece, si marcano bene i lati con un blush chiaro. Se la sommità del naso tende a cadere (naso aquilino), la strategia è quella di applicare un correttore scuro sulla punta.

La correzione della bocca

Veniamo infine al make up correttivo per le labbra. Se sono molto sottili è possibile aumentarle marcando le loro estremità con una matita dello stesso colore delle labbra; se invece sono piuttosto voluminose, è necessario delineare l’interno dei bordi labiali, utilizzando colori neutri come il beige e il rosa. Bandite le matite effetto scintillante.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *